aspiratori nasali

Forse questo dispositivo medico non è molto conosciuto ma vi assicuro che un aspiratore nasale è davvero indispensabile se avete la fortuna di avere un bimbo o una bimba. Prima di diventare mamma non conoscevo nemmeno questo dispositivo, ma adesso sono diventata una vera e propria esperta!Per questa ragione ho creato il mio sito sugli aspiratori nasali, qui vi anticipo già qualcosa al riguardo! Dateci un’occhiata e se siete interessati, allora non esitate a cliccare sul link del mio sito stesso.

A cosa servono gli aspiratori nasali

Questo dispositivo medico è importante per intervenire tempestivamente in caso di congestione nasale, che può anche essere fatale nei casi più difficili. Gli aspiratori nasali vi permetteranno di rimuovere il muco in eccesso dalle narici per liberare le vie aeree ed evitare infezioni più gravi. Ovviamente non sarà facilissimo utilizzare questo strumento – ma il beccuccio dell’aspiratore nasale dovrebbe permettervi di effettuare l’operazione piuttosto in fretta.

Le tipologie di aspiratori nasali

aspiratori nasali

Dovete sapere che ci sono tre tipi di aspiratori nasali:

  • La prima categoria: gli aspiratori a bulbo – molto facili da utilizzare, ma meno efficaci rispetto agli altri disponibili in commercio.
  • La seconda categoria: gli aspiratori a batterie – piuttosto efficienti rispetto a quelli a bulbo, ottimi per rimuovere il muco in eccesso.
  • La terza categoria: gli aspiratori autoaspiranti – forse i migliori attualmente disponibili in commercio, se dovete comprare questo prodotto vi consiglio di acquistarne uno di questo tipo.

La congestione nasale

Questo disturbo (conosciuto anche come naso chiuso) è un sintomo di moltissime patologie a carico delle vie respiratorie, particolarmente pericoloso per i neonati in quanto quest’ultimi respirano soprattutto con il naso e potrebbero insorgere deficit respiratori importanti.
Invece questo disturbo è poco pericoloso per gli adulti – infatti dovete sapere che l’accumulo di muco può portare all’infiammazione dei tessuti di rivestimento della cavità nasale, nulla di molto grave.

Attenzione: quando la congestione nasale si riscontra solamente in una narice, è probabile che il bambino abbia accidentalmente inserito un oggettino nel naso. Non esitate a contattare il vostro medico di famiglia in caso di dubbi. Date un’occhiata a quest’articolo: Il top del top, la poltrona massaggiante Lanaform Excellence.

Date un’occhiata a questo video…

Di admin